• Via E. Amari, 11 - CCIAA - Palermo
  • info@confartigianatosicilia.it
  • +39 091 611 8915
  • +39 091 816 5703

http://www.ebassicilia.org/home.aspx

 

L'EBAS - Ente Bilaterale dell'Artigianato Siciliano - viene costituito nel 1993 da CNA, CASARTIGIANI, Confartigianto e CLAAI, in rappresentanza delle imprese artigiane e da CGIL, CISL e UIL in rappresentanza dei lavoratori. 

                
La natura dell'Ente è di tipo associativo e sindacale, senza fini di lucro. Costituisce un valido strumento per la salvaguardia e lo sviluppo di un importante settore dell'economia siciliana, quale è quello del composito e variegato mondo dell'artigianato. 


Le finalità istituzionali dell'Ente prevedono: 


- la salvaguardia del patrimonio professionale del lavoro dipendente e imprenditoriale, attraverso l'erogazione di prestazioni rivolte al sostegno dei redditi dei lavoratori e al sistema delle imprese artigiane; 
- la promozione della mutualità, attraverso prestazioni di previdenza e di assistenza derivanti da disposizioni di legge e/o accordi, ed eventuali forme di previdenza integrativa; 
- la valorizzazione e il consolidamento delle relazioni sindacali nell'artigianato, il sostegno alle attività congiunte tra le organizzazioni imprenditoriali e quelle dei lavoratori; 
- la raccolta delle risorse e la loro gestione, in conformità ai regolamenti approvati; 
- l'organizzazione di un sistema informativo e promozionale dell'attività dell' Ente, atto a far conoscere le prestazioni offerte alle imprese artigiane e ai loro dipendenti. 


L'attività dell'Ente, anche a seguito di importanti disposizioni di legge, si è estesa prevedendo alcune funzioni in materia di ambiente, di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Tale funzione viene assolta non solo in termini di erogazione di contributi, ma anche attraverso la cogestione, in collaborazione con gli enti istituzionali, della sicurezza degli impianti produttivi.


L'Ente ha sviluppato, negli ultimi anni, una gamma di prestazioni per il sostegno delle imprese artigiane siciliane, con particolare riguardo ai processi di innovazione tecnologica (di prodotto e/o processo produttivo), di informatizzazione delle imprese, di acquisizione dell certificazioni di qualità e di potenziamento delle attività produttive finalizzate all'export.


Nel campo del sostegno al reddito dei lavoratori, oltre agli interventi previsti in caso di sospensione e/o riduzione dell'attività lavorativa, si segnalano le prestazioni di "Ammortizzatore Sociale Individuale", il sostegno al percorso formativo dei lavoratori e dei loro figli (borse di studio).


Presso la sede dell'Ente operano il Comitato Paritetico Regionale dell'Artigianato - C.P.R.A. e l'Articolazione Regionale di Fondartigianato.

 

Che cosa è

 

Ebas  è l’ente bilaterale regionale dell’artigianato Siciliano costituito da Confartigianato, Cna, Casartigiani, Claai e Cgil, Cisl, Uil. Fanno riferimento a Ebas i lavoratori e le imprese che applicano i contratti collettivi di lavoro del settore artigiano: area meccanica; area tessile-moda; area Tac-Pmi; area chimica-ceramica; area alimentazione-panificazione; area legno-lapidei; area comunicazione; contratto collettivo estetica; contratto collettivo servizi di pulizia. ::....................

Come funziona

Ebas opera come associazione non riconosciuta senza fini di lucro, costituita pariteticamente da organizzazioni sindacali e datoriali. Fa parte del sistema di welfare bilaterale dell’artigianato che ha come punto di riferimento e coordinamento l’Ente nazionale Ebna. Funzioni e compiti dell’ente nazionale e di quelli regionali sono definiti a livello nazionale (interconfederale/intercategoriale), recepiti nei singoli contratti nazionali di categoria, e a livello regionale, recepiti nei singoli contratti collettivi regionali di categoria.  Presso l’ente bilaterale è attivo anche l’organismo paritetico regionale per la sicurezza sul lavoro: Opra, con la connessa rete degli Opta.

Le attività istituzionali si suddividono in :

 

  • Sostegno al reddito, che ha come missione principale la salvaguardia delle professionalità nelle imprese artigiane. Eroga prestazioni a favore dei lavoratori in caso di sospensioni o riduzioni dell’attività lavorativa ed in presenza di contratti di solidarietà e delle imprese a fronte di calamità naturali, a sostegno di investimenti per l’innovazione tecnologica. In ogni caso la durata e l’entità , per tutti gli eventi sono stabilite dalle Parti regionali con l’istituzione di un apposito regolamento, secondo le norme concordate e nel limite delle disponibilità economiche. 
     
  • Rappresentanza Sindacale, che ha lo scopo di gestire i contributi versati dalle imprese attraverso la mutualizzazione degli oneri sindacali, di promuovere le attività bilaterali di Bacino volte alla realizzazione di un nuovo modello di assistenza contrattuale, a beneficio dei lavoratori e delle imprese artigiane. 
     
  • Sicurezza, che sostiene l’attività dei rappresentanti Territoriali per la Sicurezza dei Lavoratori e le iniziative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, coordinate dagli Organismi Paritetici regionali e provinciali (O.P.R.A. ed O.P.T.A.) .