• Via E. Amari, 11 - CCIAA - Palermo
  • info@confartigianatosicilia.it
  • +39 091 611 8915
  • +39 091 816 5703

 

 

 

Il CE.F.R.A.S. (Centro di Formazione Regionale per l’Artigianato in Sicilia) costituito nel 2001 per iniziativa della Confartigianato Imprese Sicilia,  opera su tutto il territorio siciliano, accreditato presso la Regione Siciliana per i servizi Formativi e di Orientamento, ha lo scopo di promuovere e perfezionare la preparazione tecnico-professionale dei giovani in obbligo formativo e degli adulti in formazione continua, in tematiche relative soprattutto al settore artigiano attraverso corsi di formazione professionale, di aggiornamento e di riqualificazione, nonché del personale dirigente, tecnico amministrativo, della Confartigianato.


Inoltre l’ente finanzia la formazione continua ai dipendenti delle imprese utilizzando le risorse del fondo professionale Fondartigianato.

 

L’aderenza al sistema qualità è controllata costantemente e riguarda tutte le procedure di ideazione e gestione dei progetti formativi, a garanzia del lavoro effettuato e a tutela del cliente.
Ciò significa, nella pratica quotidiana, attenta selezione del corpo docente, monitoraggio costante della attività e dei risultati (in itinere, finale ed ex-post), verifica dei risultati intermedi e finali, garanzia dell’adozione di tutte le fasi di controllo.

 

Il CE.F.R.A.S. inoltre, ha ottenuto nel 2005 l’accreditamento presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per lo svolgimento dei seguenti corsi:

 

- “Accesso alla professione di autotrasportatore di merci  per conto terzi in ambito nazionale ed internazionale”

 

- Corso di formazione professionale di cui al D.D. 207 del 30 luglio 2012 per l’acquisizione di conoscenze preparatorie all’esercizio della funzione di gestore dei trasporti per imprese di trasporto di merci su strada per conto terzi con autoveicoli di massa complessiva superiore a 1,5 t e fino a 3,5 t”

 

- Rinnovo CQC  (carta di qualificazione del conducente)

 

 

 

 

http://www.fondartigianato.it/home

 

 

Il  FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE (in breve FONDARTIGIANATO) è il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua previsto dalla legge 388/2000, con la quale si delega ad Enti di natura privatistica, costituiti dalle parti sociali, la gestione dei contributi versati dalle aziende per la formazione e l'aggiornamento dei propri dipendenti.

Fondartigianato è un'associazione riconosciuta costituita da: 
ConfartigianatoCNA,CasartigianiCLAAICGILCISLUIL.

E' il primo Fondo autorizzato dal Ministro del Lavoro, con decreto del 31 ottobre del 2001.
Un risultato importante per le parti sociali dell'Artigianato da anni impegnate nel campo della formazione.

Il Fondo Artigianato Formazione nasce, dunque:

 

·         per sostenere e diffondere la cultura della formazione continua;

·         per promuovere e realizzare in modo più adeguato ed efficace piani formativi per l'azienda, il territorio, il settore;

·         per favorire la competitività delle imprese;

·         per valorizzare le risorse umane.

 

Il Fondo Artigianato Formazione promuove, realizza e diffonde iniziative di formazione continua all'interno di piani formativi elaborati in sede di dialogo sociale, volte alla valorizzazione delle risorse umane ed allo sviluppo dei settori di attività dell'artigianato delle piccole e medie imprese.


Il Fondo Artigianato Formazione si pone, quindi, come obiettivo quello di favorire le condizioni per rendere possibile lo sviluppo delle pratiche formative che qualificano ulteriormente il lavoro dell'artigianato e delle PMI nel sistema delle politiche del lavoro.

La formazione continua costituisce infatti il fattore determinante per il miglioramento delle funzioni strategiche funzionali a gestire il cambiamento, l'innovazione organizzativa dell'impresa e l'adeguamento delle sue strategie commerciali, il consolidamento della sua presenza sul mercato, nonchè la crescita delle competenze dei lavoratori e delle loro prospettive professionali.